Torta alla Nutella-Classica e Vegana

Preriscaldate il forno statico a 180°C.

Montate le uova con lo zucchero per almeno 10 minuti . Unite il latte a filo con le fruste sempre in movimento . Scaldate la Nutella a bagnomaria e aggiungetela al composto.

Fate amalgamare e aggiungete un cucchiaio di farina e di lievito setacciati insieme. Versate il composto in una tortiera imburrata ed infarinata ed infornate per circa 50 minuti.

Una volta cotta, lasciate raffreddare e servite o cospargendo la superficie con dello zucchero a velo oppure, come nel mio caso, con altra Nutella e nocciole tostate .

 CONSIGLI:

La torta alla Nutella si conserva morbida e profumata per un massimo di 5 giorni se ben coperta da una campana di vetro o conservata in un contenitore ermetico. Potrete anche congelarla, personalmente tendo a farlo solo se non l’ho farcita e/o decorata con la Nutella in quanto, una volta scongelata, preferisco sempre passarla in forno a 180° per qualche minuto così da eliminare eventuale umidità.

 

Torta alla Nutella senza burro né uova (vegana)

Per preparare una torta alla nutella senza burro né uova, potete sostituire il latte o con acqua o con latte di soia, le uova con lo yogurt anch’esso di soia (1 uovo=60 ml yogurt) e la Nutella con quella vegana facilmente reperibile in commercio o farla da voi frullando nocciole, zucchero, olio e latte di soia esattamente in queste proporzioni 6:3:1:4. Dopo aver ottenuto un composto spumoso, amalgamate la farina con il lievito, aggiungete tre cucchiai di nutella vegana e mischiate fino a ottenere un composto liquido. Foderate uno stampo per torte con carta forno e versateci il composto. Infornate a una temperatura di 180 gradi per 40 minuti.

 

Stefania Sorisi