Siate Santi perchè io sono Santo"- Andrea Gemma- Vescovo

Mons. Gemma è stato ordinato presbitero il 28 aprile 1957.

Ha insegnato latino e greco all'Istituto San Tommaso di Bra dal 1958 al 1969. Parroco nella parrocchia di Ognissanti a Roma dal 1969 al 1978 e nello stesso tempo fu prefetto della XIX prefettura della diocesi di Roma. Dal 1978 è stato parroco ad Avezzano.

Nel 1980 è divenuto vicario generale della sua congregazione, la Piccola Opera Della Divina Provvidenza, quindi segretario generale e procuratore generale della medesima. Dal 1980 al 1990 è stato direttore responsabile del bollettino ufficiale della sua congregazione "Don Orione Oggi".

Il 7 dicembre 1990 è stato nominato vescovo di Isernia-Venafro da papa Giovanni Paolo II.  Dal 5 agosto 2006 è vescovo emerito di Isernia- Venafro .

Impegniamoci in un cammino di santità autentica a cui il Signore ci chiama e attraverso la quale ha pronta per noi la grazia.

La santità è rispondere al progetto di Dio che ha su di noi, fare la Sua volontà; ciò comporta . l’indifferenza a qualsiasi evenienza; stare al proprio posto. Accettare sommariamente quanto Dio dispone per noi attraverso i normali canali di trasmissione del Suo volere, facendo del bene e bene quello che si sta facendo con il massimo di intensità interiore.

Compiere straordinariamente bene le cose ordinarie di tutti i giorni, come fossero le cose più grandi del mondo. Evitare di lasciarsi condizionare dal giudizio degli uomini: non tenerne conto né in bene e né in male: guardare in alto, a Dio a cui si vuole unicamente piacere, evitare giudizi personali e conformarsi sempre al Suo volere.

Preghiera: O Signore, donaci dei Santi pur senza aureola, ma dal cui volto, dalla cui persona spirino luminosità celestiale, umanità non contraffatta, cordialità sincera, umiltà soave.

Oh Signore, donaci dei santi!

Fa che siamo Santi!

Assunta Trebisondi