Serata al Castello di Faicchio- tra moda, musica e spettacolo

Ieri 11 novembre, nel magico Castello di Faicchio, l’agenzia Incanto di Maria Annunziata Forgione, ha organizzato il primo evento di moda e spettacolo. Un’Agenzia che nasce dal desiderio di mettere a servizio di quanti si accingono a vivere un evento importante della propria vita, la propria esperienza e professionalità, rendendo speciale ogni occasione, grazie anche alla collaborazione di una squadra di professionisti che garantisce un eccellente rapporto qualità- prezzo.

Un’agenzia che ha come obiettivo principale emozionare, sorprendere e soddisfare le richieste dei clienti, offrendo consulenza gratuita, permettendo di promuovere anche eventi culturali-artistici e fiere che avranno luogo principalmente nel nostro territorio ed avranno come scopo primario quello di esaltare i prodotti dei piccoli medi imprenditori, degli artigiani, dei commercianti, informando in maniera diretta e trasparente le persone.

Una serata ricca di emozioni ed eleganza impreziosita dal prestigio della dimora storica medioevale che ne ha evocato magicamente il tema .

L’agenzia in collaborazione con l’Atelier Helan di Anna Milano di Piedimonte Matese e della Titolare del Castello Tina Imperadore, grazie alla professionalità di uno staff qualificato, come il presentatore Marco Natale, le bellissime e bravissime modelle che hanno indossato gli abiti del prestigioso marchio di Toi cerimonia e Jolies del 2019, il fotografo Roberto Gaetano, riprese video Kim Ceniccola e l’intervento di Mediatv con la bravissima giornalista Federica Landolfi, hanno goduto della bravura dei musicisti del conservatorio “Nicola Sala” di Benevento e delle ballerine della scuola di ballo “Arte in Movimento” di Telese Terme. Una serata esclusiva che la titolare dell’agenzia ha saputo creare, che si è conclusa, nell’emozione generale, con un buffet offerto in serata.

La sorprendente partecipazione degli oltre 150 invitati, ha arricchito una serata evento che molti avevano sognato, ma non tutti avevano sperimentato, nella sobrietà e non volgarità di un evento che ha reso tutti partecipi di un evento di lusso.


Gianpiero Dolce