Rotolo alla nutella

Preparazione:30 min. COTTURA: 7 min. DIFFICOLTA‘: media COSTO: economico RAFFREDDAMENTO: 30 min.

ROTOLO ALLA NUTELLA: INGREDIENTI

farina 100 g
uova medie 5
zucchero 150 g
miele 12 g
vaniglia 1 bacca (o scorza grattugiata di limone o arancia)
sale 1 g

PER LA FARCITURA DEL ROTOLO

Nutella 400 g*

ROTOLO ALLA NUTELLA: PROCEDIMENTO

PER LA BASE

Per preparare il rotolo alla Nutella dividi i tuorli dagli albumi; metti questi ultimi in una ciotola e montali a neve a media velocità. Non appena cominceranno a diventare bianchi unisci 1/3 dello zucchero e continua a montare, poi aggiungi un altro terzo e, dopo qualche minuto, il restante zucchero. Unisci anche i tuorli uno alla volta, aspettando un minuto tra un’aggiunta e l’altra.

 

Aggiungi anche la bacca di vaniglia e infine il miele. In totale la montata delle uova deve durare almeno 20 minuti. Versa il sale e la farina setacciata; mi raccomando, incorporali delicatamente per non smontare la massa, mescolando dal basso verso l’altro con un lecca-pentola.

 

Pratica una x sulla leccarda del forno con un pezzo di burro, poi foderala con la carta forno: questo servirà a far aderire la carta alla teglia, in modo da non farla muovere durante la stesura dell’impasto. Versa il composto sulla carta forno e livellalo con una spatolina; metti in forno statico preriscaldato a 200° per circa 6-7 minuti (la superficie dovrà diventare dorata).

Il rotolo è cotto: toglilo subito dalla leccarda, poggialo su di un piano e sigillalo immediatamente con della pellicola trasparente.

PER LA FARCITURA

Quando il rotolo sarà freddo, togli la pellicola, staccalo delicatamente dalla carta forno e spalmaci sopra la Nutella (che puoi preventivamente scaldare un po’ per renderla più fluida). Arrotolalo su se stesso e chiudilo saldamente dentro la carta forno stessa, quindi tienilo in posa per una mezz’ora, poi sformalo, poggialo su di un piatto da portata con la chiusura rivolta verso il basso e ricoprilo di zucchero a velo.

Per ottenere le strisce più scure che vedi in foto: poggia sopra al rotolo già spolverizzato di zucchero a velo delle strisce di carta forno dello spessore di cm 4, mettendole in diagonale ed equidistanti una dall’altra. A questo punto spolverizza di cacao amaro e poi elimina le strisce: fai attenzione a non far cadere il cacao in eccesso sul rotolo per non rovinare il disegno che hai creato. Il rotolo alla Nutella è pronto per essere tagliato a fette e servito.

 

ROTOLO ALLA NUTELLA: CONSERVAZIONE

Il rotolo alla Nutella si conserva per 3-4 giorni al fresco, sotto ad una campana di vetro o in un contenitore con coperchio. In freezer si conserva per un paio di mesi meglio se imbustato a fette singole.

Sonia Peronaci