Procede senza sosta il lavoro del Lions Club “I Sanniti”, stamane un service dedicato alla misurazione glicemica dei ragazzi della Ventriglia

Procede senza sosta il lavoro del Lions Club “I Sanniti”, stamane un service dedicato alla misurazione glicemica dei ragazzi della Ventriglia

PIEDIMONTE MATESE - “Un altro service riuscito egregiamente. Peraltro destinarlo ai bambini è stato ancora più coinvolgente”, questa la viva soddisfazione espressa a caldo dal Lions Club Piedimonte Matese “I Sanniti” che stamane, presso l’Istituto Comprensivo “Nicola Ventriglia” di Piedimonte Matese, ha organizzato uno screening sanitario gratuito (Misurazione glicemica) per i ragazzi di prima, seconda e terza media.

Con l’ausilio del Servizio Medico dei Volontari della sezione territoriale di interesse Nazionale Matese- Alexis del Corpo italiano di soccorso dell’Ordine di Malta (CISOM) i soci hanno voluto fermamente offrire un servizio ai giovanissimi del territorio puntando alla salute e alla prevenzione attraverso una visita tanto importante.

“Le cause del diabete giovanile sono di natura genetica ed in parte anche ambientale per cui è quasi impossibile predirne l'insorgenza. Al contrario la cosiddetta prevenzione secondaria cioè la diagnosi precoce è fondamentale perché consente di intervenire con tempestività e di influire positivamente sull' evoluzione della malattia”.

A dichiararlo il chirurgo e socio fondatore del Lion Club “I Sanniti” Maria Diana Fidanza.

 

Adele Consola