Plumcake al caffè e cioccolato

Ingredienti

  • 240 g di farina 00
  • 3 uova
  • 180 g di zucchero semolato
  • 100 ml di olio di semi
  • 2-3 cucchiaini di caffè solubile
  • 30 ml di caffè ristretto ( circa mezza tazzina)
  • 220 g di yogurt al caffè
  • 1 bustina di lievito
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia o vanillina
  • 100 g di cioccolato fondente tritato
Procedimento
  1. Accendete il forno a 170°.
  2. Pestate con il fondo di un bicchiere il caffè solubile e mettete da parte. Tagliate il cioccolato fondente fino a ridurlo in scaglie e se avete tempo metterlo un po’ nel freezer. In alternativa potete usare gocce di cioccolato.
  3. In una ciotola montate le uova con lo zucchero semolato fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
  4. Aggiungere delicatamente sempre con le fruste in movimento: lo yogurt al caffè, il caffè solubile e l’olio a filo. Amalgamate il tutto.
  5. Aggiungete la farina 00 ed il lievito per dolci setacciati.
  6. Aggiungete a piacere, il caffè liquido (per ottenere un sapore più intenso), la vaniglia ed il pizzico di sale continuando ad amalgamare  con le fruste fino ad ottenere un composto omogeneo. Non smontate il composto.
  7. Prelevate il cioccolato fondente tritato dal freezer ed aggiungetelo al composto delicatamente incorporandolo dal basso verso l’alto.
  8. Imburrate uno stampo per plumcake e cuocete a 170° in forno statico per 50-55 minuti. Controllate spesso durante gli ultimi minuti di cottura perchè la temperatura varia da forno a forno. Fate sempre la prova stecchino!
  9. Sfornate il plumcake al caffè e cioccolato, fate intiepidire e gustate.

Marina De Gennaro