PANDORO FARCITO

Per il Cenone di fine anno ecco la ricetta del pandoro farcito con crema alla vaniglia e mele,  un delizioso modo di proporre gli avanzi del pandoro rielaborandoli in un gustoso dolce al cucchiaio. Il pandoro avanzato potrà essere   riproposto in veste completamente nuova e deliziosa semplicemente preparando una squisita crema pasticcere con la quale farcirlo, insieme alle mele cotte golosamente al forno insieme a tanta buona frutta secca. In questo caso proponiamo l’utilizzo di uvetta e noci, ma se avete altra frutta secca, come ad esempio nocciole o mandorle,   andrà comunque bene per farcire questa torta.

Ingredienti

3 mele Renette

10 noci sgusciate e tritate

1 bicchiere di marsala

100 gr di uvetta

4 cucchiai di zucchero

500 ml di crema alla vaniglia

Procedimento

  1. Lavate le mele, sbucciatele, eliminate il torsolo e i semi e fatele a fettine non troppo sottili.
  2. Mettetele in una teglia con l’aggiunta dello zucchero e il marsala.
  3. Mettete nel forno caldo e cuoci per 20 minuti a 180 gradi.
  4. Nel frattempo mettete l’uva passa a rinvenire in una ciotola di acqua tiepida, poi strizzatela bene.
  5. Consigli:
  6. Se il pandoro è intero tagliatelo per il verso orizzontale così da ottenere fette a forma di stella e farcite ogni stella, mentre se il pandoro è in pezzi mettete qualche fetta in un una pirofila o in coppette individuali e proseguite con la farcitura.
  7. Inumidite il pandoro con qualche cucchiaiata di crema, poi disponi le fette di mele, le noci e l’uvetta.
  8. Coprite con un’altra fetta di pandoro e poi ricomincia con un altro strato di crema, mele e frutta secca.
  9. Terminate con una leggera spalmata di crema e qualche chicco di uvetta sparso.

Rosa da Pietrelcina (BN)