L'ALIMENTAZIONE IN ESTATE

Durante il periodo estivo a causa del caldo la digestione è rallentata, l'organismo subisce uno stress metabolico, ed è necessario modificare le nostre abitudini alimentari per sentirci sempre al top. Ecco i consigli per una corretta e sana alimentazione in estate:

  1. Bere più di 2L di acqua al giorno per integrare i sali minerali persi con la sudorazione;
  2. Evitare bevande gassate, alcoliche che gonfiano e sono ricche di calorie, edulcoranti e non ci dissetano;
  3. Mangiare molta frutta di stagione la quale è ricca di vitamine,sali minerali e antiossidanti; utilizzare questa ultima per preparare frullati, succhi, centrifugati che sono un pieno di energia e sono gustosissimi;
  4. Sostituire merendine ricche di conservanti e calorie con yogurt alla frutta il quale è ricco di fermenti lattici ed è più nutriente;
  5. Preparare  insalatone con diversi tipi di verdure, più variamo queste ultime, più è completa l'assunzione degli antiossidanti;
  6. Evitare cibi fritti, ricchi di grassi e troppo elaborati che rallentano la digestione e fanno ingrassare; prediligere, perciò, cibi leggeri con cottura al forno, a vapore, o alla griglia come pesce alla griglia  oppure al cartoccio;
  7. Preferire le carni bianche come pollo, tacchino, coniglio, le quali sono più digeribili rispetto alle carni rosse;
  8. Evitare i condimenti tranne olio d'oliva extravergine ricco di omega 3, di polifenoli e di antiossidanti;
  9. Preferire gelati  artigianali alla frutta o ghiaccioli che ci dissetano di più, invece, di gelati a cioccolata, crema o con panna;
  10. Portare con sé la borsa frigo quando ci si reca a comprare surgelati, in modo da non interrompere la catena del freddo, (ciò dovrebbe valere sempre), e riporre nel frigo il prima possibile questi prodotti. Pulire, dunque, con accuratezza e più frequenza il frigo, poiché più velocemente nei periodi caldi c' è la moltiplicazione dei batteri.

Dott.ssa Biologa-Nutrizionista Giovanna de Lucia