La ricetta dell'amore secondo varie testate giornalistiche dirette da esperti del settore!

L’amore è una questione molto complessa. Ogni individuo è un mondo a sé, fatto di pensieri, idee, gusti, bisogni, credenze, desideri e molto molto altro. Quando due persone si incontrano, questi due mondi personali e singolari ne creano un terzo: è la dimensione di coppia.

Di questi tempi avere una relazione che funziona sembra essere complicato. Ci si “trova” sempre meno, si è più inclini alle storie che con facilità fanno esclamare “niente di serio!”, e dilaga il fenomeno  volgarmente chiamato “trombamicizia” ossia rapporti basati solo sul sesso che ci si somministra come palliativo nel vuoto innescato dall’assenza di relazioni significative, con la pia illusione di star aspettando “l’amore della vita”. Importante diventa per tanto valutare la presenza di tre componenti:

  • La componente Intimitàsi riferisce ai sentimenti di vicinanza, affinità, condivisione, confidenza e tutti quegli elementi che entrano in gioco quando due persone sperimentano calore e autenticità. Si tratta di intimità psicologica più che fisica o sessuale. Questa componente permette ai componenti della coppia di aprirsi l’uno con l’altro ed esprimere sinceramente i propri sentimenti.
  • La componente Passioneriguarda gli aspetti più impulsivi e istintivi che possono caratterizzare una storia d’amore, per esempio l’attrazione fisica e il desiderio sessuale ed erotico.
  • La componente Decisione-Impegnoè distinta in due aspetti: la Decisione (aspetto a breve termine) è il primo passo che consiste nello scegliere di amare qualcuno; l’Impegno (aspetto a lungo termine) consiste nell’impegno a mantenere nel tempo la relazione. I due aspetti possono essere disgiunti in quanto non sempre alla Decisione segue l’Impegno e non sempre l’Impegno è conseguenza della Decisione.

I tre elementi però sono instabili, possono mutare col tempo o con gli eventi della vita e vanno rinegoziati costantemente col partner. Può accadere infatti che alcuni rapporti iniziano col alte dosi di Passione, poi gradualmente altri elementi come l’Impegno e Intimità si innalzano entrando in equilibrio e generando ciò che Stenberg evidenzia come l’Amore Completo. Raggiungere questo tipo di relazione, dice l’autore, è come cercare di perdere qualche chilo, difficile ma non impossibile. La cosa complicata e faticosa è mantenere il peso forma una volta che ci si è arrivati, così come lo è tenere vivo un Amore Completo quando lo si è raggiunto. Mantenere un amore simile richiede un impegno costante e la consapevolezza che non si tratta di una tappa raggiungibile una volta per tutte.

Ci sono poi elementi importantissimi che vanno presi in considerazione al fine di salvare e nutrire un rapporto di coppia, ripercorriamoli insieme:

  • Indipendenza - ogni partner ha i suoi spazi, i suoi amici, i suoi gusti. E nessuno deve interferire nello spazio privato
  • Risate condivise - ridere insieme fa bene.
  • Fiducia- credere nella persona con cui scegliamo di stare è l'ingrediente senza il quale l'amore impazzisce.
  • Passione- Se il sesso manca del tutto e lo slancio si assopisce per molto tempo, un problema c'è. 
  • Dolcezza e comprensione- le coppie che non sanno parlarsi con affetto, non condividono gesti dolci e non riescono a capirsi su nulla, si lasciano sempre con l'amaro in bocca
  • Leggerezza- nella vita ci sono fin troppi problemi per crearne altri nella coppia. Se non esistono davvero motivi gravi (tradimento, cambiamenti pesanti, distanze) per cui vale la pena scontrarsi, cercare la soluzione più light e non complicarsi l'esistenza a due è davvero l'unica leggera via da percorrere!
  • Entusiasmo- avere voglia di stare insieme, di farsi una sorpresa. Essere contenti di un viaggio, mettere gioia nelle cose dell'altro, divertirsi, spingersi a vicenda.
  • Crescita- Traguardi e sconfitte ma comunque cambiamenti. Obiettivi a due da raggiungere che fanno crescere la coppia!
  • Autodisciplina sessuale - l'attrazione per persone dell'altro sesso, durante l'arco di una relazione, c'è sempre.
  • Routine- accettare che l'amore vero è fatto di alti e bassi e medi, noia, calma, momenti non sensazionali, è fondamentale. Chi si aspetta solo i fuochi d'artificio e pretende solo il lato bello o romantico, prima o poi resta bruciato


Di Amanda Dea