Impianto irriguo Piana Alifana, finanziato il progetto di completamento. Ottimo risultato del Consorzio di Bonifica del Sannio Alifano

PIEDIMONTE MATESE - Straordinario risultato quello ottenuto dal Consorzio di Bonifica del Sannio Alifano del finanziamento del progetto di “Completamento funzionale impianto irriguo Piana Alifana - zona bassa - Piana di Gioia Sannitica e Piana di Telese”.

Ecco perché il risultato può dirsi ottimo:

- 13° nella graduatoria assoluta nazionale (su 84 domande presentate dai 145 Consorzi di bonifica italiani);

- 8° in classifica nazionale per importo:

- unico della Campania e 2° dei soli tre progetti finanziati in Italia Meridionale.

Il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari, Forestali e del Turismo, infatti, con decreto del 8 ottobre 2018, ha approvato la graduatoria relativa ai finanziamenti dei progetti infrastrutturali irrigui a carico del Programma di sviluppo rurale nazionale 2014 - 2020. A fronte di 84 domande presentate, ne sono state dichiarate ammissibili 65, per un importo richiesto di oltre 824 milioni di euro, e finanziate 19 per una spesa di circa 284 milioni di euro.

“Sono estremamente entusiasta del risultato, - ha dichiarato il presidente del Sannio Alifano Alfonso Santagata – soprattutto perché per svolgere un lavoro così certosino e delicato non c’è stato bisogno di ricorrere a professionalità esterne. Grazie all'ufficio di progettazione interno al Consorzio, infatti, è stato possibile ottenere lo straordinario risultato”.

                                                                                                                                         
             

                                                                                                                                       Adele Consola