Il Consorzio di Bonifica del Sannio Alifano al MACFRUT 2019

PIEDIMONTE MATESE – Ufficialmente cominciata il primo maggio la apertura stagione irrigua 2019. Il Consorzio di Bonifica del Sannio Alifano, come sempre, non si è fatto trovare impreparato ed è tutto pronto per soddisfare ogni esigenza dei consorziati. Ma è una primavera ricca di eventi quella che sta vivendo l’Ente di Viale della Libertà che, in occasione del MACFRUT 2019 a Rimini ha ben rappresentato l’Associazione Nazionale Consorzi Gestione e Tutela del Territorio e Acque Irrigue (ANBI) Campania.

Macfrut è un evento, professionale e qualificato da una presenza internazionale in costante crescita, di riferimento per i professionisti del settore ortofrutticolo in Italia e in Europa. E' una fiera verticale, che rappresenta tutta la filiera: 11 settori.

Presso la Fiera di Rimini, il Consorzio di Bonifica del Sannio Alifano, rappresentato dal presidente Alfonso Santagata e dal direttore generale Massimo Natalizio, ha preso parte degli approfondimenti sull’attività dei Consorzi di bonifica e a dimostrazioni dinamiche di “Acqua Campus” con i tecnici dei Consorzi e ad un importante convegno dal titolo “Le tecnologie ed i servizi per il monitoraggio e la gestione dell’acqua per usi irrigui e ambientali”.

“Iniziative del genere ci permettono di stare sempre un passo avanti. Le risorse umane e tecniche in forza al Consorzio di Bonifica del Sannio Alifano ci permettono di essere un vanto a livello nazionale”. Ha dichiarato il presidente Santagata.

 

Adele Consola