"CARCERE PER CHI SEVIZIA ED UCCIDE ANIMALI"

MANIFESTAZIONE NAZIONALE A ROMA VENERDI' 14 DICEMBRE 2018 IN PIAZZA DI MONTECITORIO ORE 15, AL PARLAMENTO ITALIANO, PER CHIEDERE L'IMMEDIATO INASPRIMENTO DELLE PENE CON LA CERTEZZA DEL CARCERE PER I REATI CONTRO GLI ANIMALI.

Lo scopo della manifestazione è quello di ottenere un immediato inasprimento delle pene nei confronti di chi maltratta ed uccide animali in ogni ambito dai canili e canili lager agli allevamenti intensivi e tradizionali dai laboratori di sperimentazione ai circhi dagli esercizi commerciali al trasporto di bestiame alle manifestazioni storico-culturali, sagre, palii e quanto altro.

VERRA' CONSEGNATA LA PROPOSTA DI LEGGE DI INIZIATIVA POPOLARE che ha raggiunto ed oltrepassato il traguardo dei 150.000 sottoscrittori necessario per la formale presentazione.
Adesso i nostri parlamentari non avranno più alibi per ignorare la giusta richiesta del popolo. https://www.change.org/p/al-governo-ed-al-parlamento-italiano-carcere-per-chi-uccide-animali-proposta-di-legge-di-iniziativa-popolare?fbclid=IwAR2g78-yMoCvknO9MF_VwCPR4lsDWuA9RC33U-cNAc8srruT9alRSsMVr6g
Fintanto non verrà modificata la Legge, armonizzandola con gli altri Stati membri UE dove è prevista la galera, nessun Angelo ( il cane randagio trucidato a Sangineto ed assurto ad emblema di tutte le vittime dell'odio dell'uomo) avrà giustizia ed altri Angelo continueranno ad essere barbaramente trucidati per gioco o per noia consapevoli che mai varcheranno la soglia del carcere

CON LE ATTUALI NORMATIVE VIGENTI IL RESPONSABILE DI UCCISIONI O SEVIZIE ED ABUSI NON VARCHERA' MAI LA SOGLIA DEL CARCERE !!!

La classe politica tende a scaricare le responsabilità sulla magistratura per le condanne risibili contro chi maltratta ed uccide gli animali ma la sentenza del processo contro gli assassini di Angelo di Sangineto smentisce queste accuse. Il Giudice ha applicato il massimo della pena previsto dalle legge, gli assassini non solo non andranno in galera ma presteranno attività di volontariato presso un canile sanitario o canile rifugio nella provincia di residenza (affidamento in prova ai servizi sociali ai sensi dellalegge n.67/2014 nel codice penale, agli articoli da 168-bis a 168-quater. La disciplina dell'istituto dà luogo all'estinzione del reato in caso di esito positivo della prova),

A PAROLE I PARTITI RAPPRESENTATI IN PARLAMENTO SONO IMPEGNATI NELLA DIFESA DEGLI ANIMALI, NEI FATTI CHI UCCIDE O TORTURA IN MODO BRUTALE UN ANIMALE INDIFESO NON ANDRA' MAI IN GALERA. E' COLPA SOLTANTO DEI NOSTRI PARLAMENTARI !!!

ANGELO E' RIUSCITO IN UN'IMPRESA UNICA, COINVOLGERE ED UNIRE L'INTERA OPINIONE PUBBLICA PER CHIEDERE A GRAN VOCE PENE CERTE PER I REATI CONTRO GLI ANIMALI.
A Sangineto abbiamo testato la forza di un nuovo movimento spontaneo, non organizzato, di liberi cittadini appartenenti alla società civile. Gente per bene ed onesta che non intende più tollerare i soprusi ed esasperata da questa società ingiusta che evidentemente non ci rappresenta.

INVITIAMO ALLA PARTECIPAZIONE LIBERI CITTADINI, ATTIVISTI, ASSOCIAZIONI E PARTITI POLITICI CHE CONDIVIDONO L'INIZIATIVA.

IL PROGRAMMA ORGANIZZATIVO ED I NOMI DELLE ASSOCIAZIONI E GRUPPI CHE ADERISCONO ALL'INIZIATIVA IN CONTINUO AGGIORNAMENTO, referente Raffaella 366.4548393.

(In ordine alfabetico) Associazioni: Animal Aid Italia (Lazio), l'Anima dei Randagi (Basilicata), Be positive factory (Lazio),, Ciotole Piene Pance Felici (Veneto), Liberi tutti attivisti di Caserta - Napoli - Salerno (Campania), N.O.I.T.A. Nucleo Operativo Italiano Tutela Animali (Sicilia), Team Mirò-Rescue Dogs (Lazio), Tesori a quattro zampe (Lazio), VoceAnimale269 (Campania). Gruppi: Angel Praetorian Latina (Lazio), Arte e Città a Colori (Lazio), Face painting Bidobè (Lazio), Flash mob VEGanimal (Lazio),, La Casa di Angelo (Calabria), La sua pelle non è in vendita,

INERVENTI: prof. Bruno Fedi (Coordinatore del team antivivisezionista al Tavolo tecnico-scientifico del Ministero della Salute sui metodi alternativi alla sperimentazione animale, già primario di azienda ospedaliera e docente universitario) tratterà "Giustizia e nuova società"; Tamara Nale di Animal Aid Italia tratterà "Leggi e Civiltà" ; il presidente PAE in merito alla proposta di legge di iniziativa popolare;
Parteciperà anche l'artista Anna Oxa che ringraziamo per il messaggio evoluto e coraggioso in difesa di tutti gli animali
https://www.facebook.com/333oxa/videos/321129105367082/

PARTENZE IN PULLMAN, AUTO O TRENO CONFERMATE DALL'ITALIA IN CONTINUO AGGIORNAMENTO:

TORINO - MILANO - ROMA : Tratta in treno partenza da Torino (Porta Nuova 07:50 - Porta Susa 08:00) con unica fermata Milano ( Centrale 08:50 - Rogoredo 09:07) arrivo a Roma Termini ore 11:59 - Tina 333 360 9010

FRIULI VENEZIA GIULIA : Letizia (treno) 380 1396370 -
UDINE Chiara (auto) 328 838 0559

TOSCANA: FIRENZE - AREZZO : Patrizia whatsapp 338.4477506

UMBRIA: Marta 333 840 2502 - Jane 366 314 0558

LAZIO: RIETI E ZONE LIMITROFE: Raffaella C. 338 487 6828

LAZIO: LATINA E ZONE LIMITROFE: Fabrizio 389 118 1112

ABRUZZO: PESCARA E ZONE LIMITROFE: Tenisia 348 959 1713

CAMPANIA: NAPOLI - CASERTA - AVERSA - SALERNO: Enza 392 245 1482 - 338 700 0284

BASILICATA: Patrizia 342 805 3431

PUGLIA: BARLETTA-ANDRIA-TRANI : Patrizia 342 805 3431

CALABRIA: Gabriella 342 855 5230

Non sono graditi i dirigenti responsabili delle associazioni coinvolte in fatti penalmente rilevanti o moralmente deprecabili a danno degli animali* pertanto verranno allontanati. -
* https://www.facebook.com/notes/partito-animalista-europeo/onlussiani-le-associazioni-che-lucrano-sulla-pelle-degli-animali/1711744442185404/