‘Aperitivo al buio’, a San Giorgio del Sannio l’esperienza sensoriale per capire gli ipovedenti

Un incontro sensoriale per dare l’opportunità ai normodotati di conoscere e capire una  parte , sia pur minima, almeno delle sensazioni dei non vedenti, attraverso  la consumazione di un aperitivo. E’ questa la finalità dell’evento “Aperitivo al buio ai…4 sensi”, in programma sabato 27 ottobre, dalle 16:15 alle 21:30, a San Giorgio del Sannio. L’iniziativa è stata organizzata dall’Associazione Circolo Sociale Trieste e dall’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, si svolgerà al Chiostro del Convento dei Frati Minori in Piazza Immacolata.

I partecipanti, guidati da non vedenti, saranno accompagnati in un percorso sensoriale e vivranno la comune esperienza di gustare cibo e drink con il coinvolgimento di tutti i sensi ad eccezione, ovviamente, della vista. 

Grazie a questo viaggio introspettivo, il visitatore scoprirà in sé qualità sopite, utili ad apprezzare al meglio le cose delle quali si circonda e a valutare il non vedente e il suo mondo in un modo nuovo e senza filtri.

Nel corso dell’evento ci sarà anche la presentazione di schede tattili: lo scopo è fare informazione e nulla è più efficace di una simulazione temporanea di cecità.

Il percorso dovrà essere effettuato senza alcuna fonte di luce e senza l’uso di cellulari, pena l’interruzione del percorso stesso. Ogni turno, effettuato per gruppi di visitatori, avrà inoltre la durata di 45 minuti circa. La quota di partecipazione è di 5 euro a persona.

Info: prenotazione e prevendita da effettuarsi entro le ore 12,00 del 27 ottobre, contattando Sig. Enzo Pedicino Cell. 340/5528893 e Sig. Tonino Pedicino Cell. 328/1637075 per la zona di San Giorgio del Sannio e Paesi limitrofi; Sig. Mario Meoli Cell. 320/1767290 per la zona  di Benevento e Valle Telesina.

Michele Troiana