Alla Sua Presenza...Vangelo della Domenica

Domenica 19 Maggio 2019
V Domenica di Pasqua (Anno C)

 

+ Dal Vangelo secondo Giovanni  (Gv 13, 31-35)

Quando Giuda fu uscito (dal cenacolo), Gesù disse: «Ora il Figlio dell’uomo è stato glorificato, e Dio è stato glorificato in lui. Se Dio è stato glorificato in lui, anche Dio lo glorificherà da parte sua e lo glorificherà subito. Figlioli, ancora per poco sono con voi; voi mi cercherete ma, come ho detto ai Giudei, ora lo dico anche a voi: dove vado io, voi non potete venire. Vi do un comandamento nuovo: che vi amiate gli uni gli altri. Come io ho amato voi, così amatevi anche voi gli uni gli altri. Da questo tutti sapranno che siete miei discepoli: se avete amore gli uni per gli altri».

Condividere la Parola…    

Il Vangelo proposto per questa Domenica ci presenta Gesù che comanda al mondo l’Amore! Subito pensiamo che un amore comandato non è vero amore, bisogna perciò capire in che modo Gesù comanda l’amore, amare in maniera evangelica, cioè non amare come un obbligo ma amare come una necessità, amare come respirare, amarsi gli uni gli altri per vivere bene, liberi, felici, amati! È questa la novità di Cristo, la richiesta di dare amore che dona la possibilità di ricevere amore e se tutti riceviamo amore, ci sentiamo amati, e siamo felici, pieni di vita! Gesù ci suggerisce come amare: “come io ho amato voi”, è questa la differenza che c’è nell’essere Cristiani, amare come Gesù ha amato, grazie a Dio ci sono tanti uomini di buona volontà nel mondo, a noi è chiesto il di più, amare per primi, prima di qualsiasi richiesta, saper ascoltare i cuori non le parole, come ha fatto Gesù, abbassandosi, amando, pregando, guarendo, ognuno di noi diventi sulla terra volto della tenerezza e bellezza del Padre.

Guido Santagata