A CERRETO PRESEPIARTE: SPRINT FINALE CON IL CONCERTO DI CAPODANNO E LA CERIMONIA DI CHIUSURA

Cerreto Sannita - Dal giorno dell'inaugurazione, lo scorso 8 dicembre, Cerreto Sannita è stata presa d'assalto da tantissimi appassionati e cultori di arte presepiale e ceramica. Presepiarte sta dimostrando anche quest'anno, come nelle scorse edizioni, di essere tra gli eventi più selezionati del Sannio e quanti ancora non hanno avuto tempo e modo di godersi la mostra-concorso possono recuperare e farlo fino al 6 gennaio 2019. La rassegna si inserisce nel progetto cofinanziato dalla Regione Campania “Decori e Sapori d'Autunno” (Poc Campania 2014/2020), “un progetto culturale di valorizzazione delle specificità di Cerreto Sannita - ammette Giovanna Rubano, assessore alla Cultura e al Turismo del Comune sannita – che sta dando ottimi risultati in termini di presenze e di valorizzazione del nostro patrimonio culturale”. Accanto a “Presepiarte” è stata introdotta un'attrazione collaterale, “Il Presepe Tradizionale”, che è visitabile presso la Chiesa di Santa Maria di Costantinopoli. E non solo. Si sono susseguiti nel fitto calendario concerti ed eventi per i bambini, imperdibile il Concerto di Capodanno “Christmas Concert” che si terrà martedì 1 gennaio alle ore 18:30 del maestro di pianoforte Nino Di Luise, un appuntamento ormai tradizionale per tutta la comunità che sarà ospitato nel Palazzo Del Genio. La cerimonia di chiusura del concorso nazionale Presepiarte, con asta di beneficenza di alcuni presepi il cui ricavato sarà devoluto a favore del comparto della ceramica, si terrà invece domenica 6 gennaio alle ore 17:30 presso la sala polifunzionale del Museo della Ceramica.


Federica Landolfi